Decreto Ristori Ter in Gazzetta Ufficiale: tutte le novità

di Michele Aquilino
1474 visualizzazioni
decreto ristori ter

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Ristori Ter. Ecco quali sono i nuovi aiuti del Governo. Nuovi fondi per i ristori e nuove attività ammesse. Novità anche in tema di buoni spesa. Scarica il PDF del Decreto.

Già annunciato da diversi giorni, è arrivato il Decreto Ristori Ter. A pochi giorni dall’entrata in vigore del Decreto Ristori e del Decreto Ristori Bis, non si ferma l’azione del Governo. Il Decreto Ristori Ter, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, presenta il potenziamento e l’ampliamento di misure già esistenti, più o meno recenti. L’obiettivo – difficile ma indifferibile – resta dunque quello di ristorare le attività maggiormente penalizzate dalle chiusure – totali o parziali – disposte negli ultimi giorni. Stavolta però, come vedremo, si lavora anche a favore delle famiglie più in difficoltà

Lo scenario in cui il Decreto Ristori Ter si inserisce è carico di tensione. Se lo spettro di un nuovo lockdown totale sembra ormai – forse – scongiurato, sono sempre di più le attività in una situazione di estrema sofferenza. Il Governo stesso ripete a gran voce di voler scongiurare misure più restrittive di quelle già in atto. L’interrogativo dunque è se queste ultime misure saranno davvero in grado di aiutare tantissime piccole e medie realtà produttive e commerciali del Paese a sopravvivere nei prossimi mesi. Il Governo ci prova mettendo sul piatto altri fondi per quasi 2 miliardi.

Leggi di più: Seconda rata IMU 2020 cancellata nel Decreto Ristori

Ricordiamo che i recenti stanziamenti ammontavano a:

  • 5 miliardi nel Decreto Ristori;
  • oltre 2,5 miliardi nel Decreto Ristori Bis.

Vediamo nel dettaglio cosa è contenuto nel Decreto Ristori Ter.

Conferenza Stampa 27.10.2020 | Fonte: Youtube – Canale: Palazzo Chigi

Tutte le misure del Decreto Ristori Ter

Il Decreto Legge n. 154 del 23 novembre 2020 (Ristori Ter), più scarno e breve dei due precedenti Decreti Ristori, è composto di soli 6 articoli. Ecco di seguito i contenuti più interessanti.

Potenziamento del Decreto Ristori Bis

Il fondo previsto dal decreto “Ristori bis” (decreto-legge 9 novembre 2020, n. 149) è incrementato di 1,45 miliardi. I nuovi fondi sono destinati al ristoro delle attività penalizzate da un passaggio della propria Regione ad una fascia di rischio più alta (zona arancione o zona rossa). In arrivo nel 2021 altri 220 milioni.

Leggi di più: Codici Ateco Decreto Ristori bis: chi ha diritto al contributo?

Nuovi beneficiari dei ristori: negozi di calzature

Il Decreto Ristori Ter pone rimedio ad una fra le gravi dimenticanze dei testi precedenti. Vengono ricomprese fra i beneficiari dei ristori le attività con il seguente codice Ateco che operano nelle zone rosse:

  • 47.72.10 – Commercio al dettaglio di calzature ed accessori

Per queste attività, il ristoro gode di un coefficiente del 200%.

Potenziamento del sistema dei Buoni Spesa

Sono previsti inoltre 400 milioni in favore dei Comuni per l’adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare. Si tratta, in buona sostanza, di un potenziamento dei Buoni Spesa introdotti già durante il periodo del primo lockdown. Per comprendere meglio il funzionamento di questa misura, leggi l’articolo al link seguente.

Buoni spesa: gli importi destinati ad ogni Comune

Nuovi fondi per le cure farmacologiche

L’ultima misura del Decreto Ristori Ter incrementa di 100 milioni il Fondo per le emergenze nazionali. La finalità di questa misura è l’acquisto di nuovi farmaci per la cura di pazienti affetti da Covid-19.

Scarica il PDF del Decreto Ristori Ter

Per verificare in dettaglio tutti i benefici riservati a te o alla tua attivita, scarica il pdf del Decreto Ristori Ter

Leggi di più: Nuovo credito d’imposta sui canoni di locazione nel Decreto Ristori Bis

Articoli Correlati

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetta Leggi di più