Comunicazione Spese Ristrutturazione Condominio 2021: proroga al 31 marzo

di Michele Aquilino
comunicazione spese ristrutturazione condominio 2021

Ritorna anche quest’anno il consueto adempimento degli amministratori di condominio. Comunicazione delle spese per lavori di ristrutturazione sostenute nel 2020. Annuncio del MEF: proroga della scadenza al 31 marzo.

Maxi proroga al 31 marzo: è la sintesi del Comunicato Stampa n. 49 del MEF, pubblicato sabato 13 marzo. Ci saranno di fatto due settimane in più per tutti gli adempimenti connessi alle precompilate. Certificazione Unica, mutuo prima casa e non solo: slitta al 31 marzo anche la Comunicazione spese di ristrutturazione condominio 2021, che riguarda gli importi versati dai condomini nel 2020.

Possono dunque esultare gli amministratori di condominio più in affanno, ci saranno 15 giorni in più per evitare rogne e sanzioni. Il MEF infatti annuncia che il Decreto Sostegni sancirà ufficialmente il rinvio della scadenza dal 16 marzo al 31 marzo 2021. Vediamo quindi in dettaglio cosa ha previsto il Comunicato Stampa n. 49 del MEF.

Leggi di più: Scadenza CU 2021: ufficiale la proroga al 31 marzo

Comunicazione Spese Ristrutturazione Condominio 2021: le regole per l’invio

L’adempimento è ormai consuetudine per gli amministratori di condominio già da alcuni anni. Lo scopo è quello di certificare le spese detraibili sostenute dai singoli condomini, così da poter godere dei relativi benefici fiscali in Dichiarazione dei Redditi. Grazie alla certificazione dell’amministratore di condominio, infatti:

  • chi presenta il Modello 730, troverà l’importo della detrazione nella dichiarazione precompilata;
  • chi presenta il Modello Redditi, potrà riportare l’importo nel Quadro RP relativo agli oneri detraibili.

Per fare la comunicazione, gli amministratori di condominio (e loro consulenti) possono usare i servizi delle software house oppure il software gratuito dell’Agenzia delle Entrate.

Il software dell’Agenzia delle Entrate può essere scaricato dal sito ufficiale seguendo questo percorso:

  • strumenti
    • software
      • tutti i software di compilazione
        • comunicazioni
          • spese di ristrutturazione edilizia e risparmio energetico su parti comuni condominiali
            • software di compilazione
comunicazione spese ristrutturazione condominio 2021

Una volta scaricato e installato il software, si può iniziare a preparare il contenuto del file che sarà trasmesso alla stessa Agenzia tramite Entratel. In particolare, si darà indicazione di:

  • dati dell’amministratore;
  • dati catastali dell’immobile;
  • tipologia e importo della spesa totale sostenuta dal condominio;
  • dati anagrafici dei singoli condomini;
  • dati catastali delle singole unità immobiliari;
  • importo speso da ciascun condomino nel 2020.

Al termine della procedura, si può richiedere la creazione del file telematico che potrà essere controllato, autenticato e inviato tramite il canale Entratel del Desktop Telematico.

Leggi di più: Superbonus e Condominio: novità su quorum e abusi edilizi

Proroga Comunicazione Amministratori di Condominio: il Comunicato del MEF

“Verranno differiti al 31 marzo 2021 i termini di trasmissione telematica della “Certificazione unica” all’Agenzia delle entrate e di consegna della stessa agli interessati. La medesima proroga al 31 marzo 2021 sarà prevista anche per l’invio da parte degli enti esterni (banche, assicurazioni, enti previdenziali, amministratori di condominio, università, asili nido, veterinari, ecc.) all’Amministrazione finanziaria dei dati utili per la predisposizione della dichiarazione precompilata.”

È quanto previsto nel Comunicato Stampa n. 49 del 13/03/2021 del MEF, che annuncia così l’inserimento della misura nel prossimo Decreto Sostegni, aggiungendo che “in virtù di questo slittamento, l’Agenzia delle entrate metterà a disposizione dei cittadini la dichiarazione precompilata il 10 maggio 2021, anziché il 30 aprile.

Leggi di più: Conservazione fatture elettroniche 2019: ufficiale la proroga

Scadenza Comunicazione Amministratori di Condominio: il prospetto aggiornato

Ecco il prospetto riportato nel Comunicato Stampa n. 49, con cui si riepilogano le nuove scadenze alla luce della proroga che sarà introdotta nel Decreto Sostegni.

Adempimento Scadenze 2021 (ante modifica)Scadenze 2021 (post modifica)
Comunicazioni enti esterni (banche, assicurazioni, amministratori di condominio, università, asili nido, ecc.)*16 marzo31 marzo
Trasmissione telematica Certificazione Unica all’Agenzia16 marzo31 marzo
Consegna Certificazione Unica ai percipienti16 marzo31 marzo
Messa a disposizione della dichiarazione precompilata30 aprile10 maggio

Leggi di più: Consultazione fatture elettroniche: proroga al 30 giugno

Articoli Correlati

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetta Leggi di più