Linee guida riapertura di Negozi dal 18 maggio

di Antonella Salzarulo
linee guida riapertura negozi

Pubblicate le linee guida per la riapertura di negozi e centri commerciali. Ufficiale la riapertura a partire da lunedì 18 maggio, nel rispetto di quanto stabilito dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome. Vediamo le nuove regole dello shopping tra mascherine e sanificazione degli ambienti.

Ormai ci siamo: da lunedì 18 maggio riaprono, fra gli altri, i centri commerciali e i negozi di piccole e grandi dimensioni. Nel ritorno alla normalità, graduale ma inevitabile, troverà spazio infatti anche il settore del commercio al dettaglio. La riapertura, in ogni caso, potrà avvenire solo seguendo regole molto precise. Proprio in quest’ottica, nella notte di sabato 16 maggio, sono state pubblicate le linee guida per la riapertura di negozi e centri commerciali.

Il documento è stato elaborato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome. Pur ponendosi in continuità con i principi contenuti nei protocolli condivisi con le parti sociali, esso risulta meno dettagliato e stringente. Tuttavia, bisogna prestare attenzione alle eventuali misure più restrittive adottate dalle Regioni maggiormente colpite dall’emergenza. Scopriamo nel dettaglio il contenuto delle linee guida.

Leggi di più: Reddito di emergenza: nuovi aiuti nel “Decreto Rilancio”

Linee guida per la riapertura di negozi e centri commerciali

Le indicazioni riportate si applicano all’intero settore del commercio al dettaglio.

Misure organizzative generali

Gli operatori dovranno:

  • predisporre una adeguata informazione sulle misure di prevenzione;
  • in particolar modo per supermercati e centri commerciali, potrà essere rilevata la temperatura corporea, impedendo l’accesso in caso di temperatura superiore a 37,5 °C;
  • prevedere regole di accesso, in base alle caratteristiche dei singoli esercizi, in modo da evitare assembramenti e assicurare il mantenimento di almeno 1 metro di distanza tra i clienti.

Leggi di più: Bonus Aprile e Maggio 2020: novità nel Decreto Rilancio

Misure igienico-sanitarie

Nelle aree del locale, bisogna mettere a disposizione soluzioni idro-alcoliche per l’igiene delle mani dei clienti e degli operatori, con la raccomandazione di procedere ad una frequente igiene delle mani. Inoltre:

  • in caso di vendita di abbigliamento, dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia, toccandola, la merce;
  • i clienti devono sempre indossare la mascherina, così come i lavoratori in tutte le occasioni di interazione con i clienti;
  • l’addetto alla vendita deve procedere ad una frequente igiene delle mani con soluzioni idro-alcoliche (prima e dopo ogni servizio reso al cliente);
  • assicurare la pulizia e la disinfezione quotidiana delle aree comuni;
  • favorire il ricambio d’aria negli ambienti interni ed escludere totalmente, per gli impianti di condizionamento, la funzione di ricircolo dell’aria;
  • la postazione dedicata alla cassa può essere dotata di barriere fisiche (es. schermi); in alternativa il personale deve indossare la mascherina e avere a disposizione gel igienizzante per le mani;
  • se possibile, favorire modalità di pagamento elettroniche.

Le schede tecniche operative elaborate dal Governo e Regioni per il commercio al dettaglio vogliono essere uno strumento sintetico e di supporto all’applicazione delle misure di prevenzione e contenimento del contagio in vista della riapertura di negozi e centri commerciali. Le indicazioni sono in linea con il decreto approvato dal Presidente del Consiglio dei ministri il 26 aprile 2020 e con i criteri guida generali dettati dall’Istituto di Sanità. Tuttavia, in questa fase di “convivenza con il virus”, fondamentale sarà la partecipazione consapevole e il buon senso di tutti.

Leggi di più: Linee guida riapertura Bar e Ristoranti dal 18 maggio

Leggi di più: Linee guida riapertura Parrucchieri ed Estetisti dal 18 maggio

Articoli Correlati

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetta Leggi di più